Prigionieri a Guantanamo

Nella confusione generale, fra le urla dei prigionieri e richiami all’ordine  del giudice, è ricominciato il processo del secolo nella base militare americana di Guantanamo, a Cuba.   Cinque i prigionieri alla sbarra fra i quali lo Sceicco Khalid Muhammad, procalamatosi l’architetto degli attentati dell’11 Settembre. In aula regna il caos e neanche il giudice riesce a riportare la calma perché i prigionieri sono determinati a fare ostruzionismo. – C’e’ chi si inginocchia a pregare, chi si strappa le cuffie per non sentire la traduzione delle domande del giudice, chi non risponde e basta. Chi sfoglia una rivista chi si intrattiene in chiacchiere… Continua a leggere