Occupy Chicago

Dentro  il Convention Center di Chicago i leader della NATO stilano una strategia di uscita dall’Afghanistan, perche’ ormai nessuno vuole piu’ combattere questa guerra, troppo scomoda sanguinosa e costosa, fuori, la dimostrazione piu’ massiccia degli ultimi anni.
Non e’ una protesta coesa e non ha una agenda unitaria, si protesta contro le banche, le corporazioni, contro la guerra e contro la politica. 
Il messaggio e’ Occupare lo spazio mediatico per farsi pubblicita’, ma a cosa serve la pubblicita’ se non si ha una agenda da proporre? 
In attesa di un messaggio e di uno scopo, di una agenda e di un piano guardiamoli Occupare Chicago.