Smoking Gun

L’arresto tardivo di George Zimmerman l’uomo che  il 26 Febbraio scorso ha sparato e ucciso Trayvor Martin un giovane ragazzo nero di 17 anni in un sobborgo di Orlando in Florida, riaccende contemporaneamente 2 controversie che consumano l’America da anni, il tema  razziale che, a quaranta anni dal movimento dei diritti civili e’ tutt’altro che archiviato e quella sull’uso delle armi e la facilita’ con la quale si possono comprare in questo paese. Continua a leggere