Figli Nostri

 

Dopo quindici mesi di resoconti agghiaccianti, le  immagini del massacro di Houla  muovono le coscienze di questo paese e monta la pressione per un intervento in Siria. I diplomatici siriani sono stati espulsi da diversi paesi dell’occidente e l’America paragona Houla all’eccidio di  Srebrenica in Bosnia. Per Obama,  la Siria potrebbe diventare cio’ che per Clinton fu il Ruanda, quando  si consumo’ il genocidio  di 800.000 mila persone senza che il presidente  scegliesse di fare nulla. C’e’ chi sostiene l’intervento militare, una No Fly Zone o un corridoio umanitario. Con i problemi della missione in Afgahnistan e una campagna elettorale sempre piu’ difficile Obama non ha nessun interesse a correre  rischi.  Ma chi salvera’ la Siria? E’ giusto intervenire davanti a tanta crudelta’? E opportuno lasciare che agisca la diplomazia? E se questi bambini fossero figli  nostri?

Il governo siriano ha negato oggi la responsabilita’ di questo eccidio. Ma i morti sono 108 e la meta’ sono bambini.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

26 risposte a “Figli Nostri

  1. Come rispondere a questa sconsolata osservazione Pietro? Certo tutto questo deve avere un senso perche’ con il mestiere che svolgo certe volte posso solo prendere atto. Forse DIO ha un disegno che non capiamo, non so, e ritengo un obbligo urlare questa crudele realta’

  2. E’ uno schifo. Tutti restiamo a guardare a parlare a commentare. Ma alla fine siamo solo degli ipocriti codardi, tutti. Ad iniziare dai governi fino alle persone. Siamo bravi solo a fare clamore e “supporto” 2, 3 giorni dopo le sciagure e voltiamo lo sguardo a questo. In Siria, in tutto il mondo accadono cose del genere. I governi pensano a come incrementare le tasse, come fare affari con altri paesi e non vedono che ci sono realtà come questa dove non ci sono persone, ma MERDE. Fare le guerra è facile, sparare con un fucile automatico ed uccidere è semplice, basta premere il grilletto. La cosa difficile e davvero dura è invece avere il fucile e non sparare. Io non metto in discussione i credi religiosi, politici e tutto il resto. Metto in discussione la differenza tra essere uomo o solo semplicemente MERDA. Chi compie questi massacri è solo un ammasso di feci che non vale nulla.

    Non e’ questione di Dio. Qui il vero Dio dovrebbe essere il mondo intero che si ribella concretamente ed in modo “pesante” per evitare ciò. Sono i banchieri, i potenti, i ricchi i politici di tutto il mondo che dovrebbero trovare una soluzione a questo. Noi, siamo solo dei pensatori, pensiamo, esprimiamo dei commenti e restiamo solo fermi a guardare. La Siria ed ogni guerra del mondo, ogni massacro ed ogni sopruso lo dovrebbe fermare il buon senso, quando ciò non c’è dovrebbe intervernire una sorta di polizia mondiale e se ancora ciò non servisse bisognerebbe passare alle armi.

    Il problema comunque è sempre questo… io e voi ne parliamo… nulla si ferma purtroppo.

  3. Non giustifichiamo Dio mettendo davanti la nostra ignoranza, pensando che solo non capiamo il suo “disegno”.
    La risposta giusta spesso è quella più chiara e semplice: non esiste

  4. intando vorrei dire chi ha compiuto questa carneficina sono dei bastardi e devono fare una fine attroce,poi penso che nel mondo e in questi paesi sono cose che succedono ogni minuto e che noi non siamo informati ma i governi si: e non fanno niente per fermare questi massacri . dico solo che un giorno devono dare conto a dio e che li ripaghera con la stessa moneta . un cordiale abbraccio alle famiglie di queste vittime. oggi faro una preghiera x quei poveri bambini ,fatelo anche voi soltando una preghiera.grazie” a dimenticavo il papa dove sta perche il vaticano non subentra ?e che sono tutti gli stessi (………………..

  5. Non è Dio a volere questo, Lui ci lascia sempre la possibilità di scegliere, ognuno di noi è libero di decidere come affrontare la vita, Lui ci lascia SCEGLIERE…..certo che bisogna essere assolutamente senza un minimo di dignità x compiere atti del genere….i soldi, l’ignoranza…..in questo schifo di mondo stiamo crescendo i nostri figli….e non si fermerà mai finchè saranno i soldi a comandare….

  6. Io credo che Dio abbia disegni che noi non comprendiamo, e’ vero, ma prima di dire che Lui non vede, non sente….sono gli uomini che fanno delle cose terribili, perche’ lo fanno? l’uomo e’ capace delle azioni tra le piu’ belle e le piu’ efferate, dal mio piccolo, penso a quei bambini e quelle mamme, quelle famiglie, che non sono ne’ meno ne’ piu’ delle nostre,potremo essere noi e da questo punto di vista…Spero proprio che L’America intervenga anche se poi alla fine saremo,forse noi stessi, a biasimarli perche’ intervengono in affari non loro, decidono di bombardare L’Iran, intervenire in Afghanistan… con tutti gli annessi e connessi, quello che io penso e’ che non comprendiamo la situazione della Siria, ci sono interessi che noi non possiamo sapere, senza fare teorie dei completti, sicuramente quello che a noi e’ dato vedere,non e’ il quadro di quello che sta succedendo
    Qualcuno spalleggia il governo Siriano permettendogli simili azioni
    Ma davanti al dolore dei bambini io penso che tutti noi dobbiamo fermarci e fare giustizia per loro, perche’ non esiste accettare e permettere quello che e’ successo a Houla
    Non esiste e non e’ accettabile nel 2012 che ancora ci siano empasse burocratici che fermano questi genicidi! Come e’ successo In Ruanda, Come e’ successo in Jugoslavia e in tante altre zone di guerra

  7. In siria non cè il petrolio ecco perchè non si interviene, a partire dalla “perbenista italia” non si muove un dito per rimuovere il regime, (dal presidente della repubblica che pensa solo alla parata del 2 giugno al..governo tecnico..lasciamo stare…e la francia cosa ne pensa di tutto ciò? e gli altri stati? l’onu che fa? manda degli osservatori? che ce da osservare ? ah si una cosa l’hanno fatta hanno espulso gli ambasciatori…per dare un segnale forte…darei si un segnale forte rimuovendo il regime siriano. ed infine il vaticano? di cosa si sta preoccupando? di documenti segreti venuti alla luce? scartofie che sinceramente non hanno al giorno d’oggi grande interesse ed importanta a cospetto di vite umane ..con l’aggravante che si tratta di piccole creature.

  8. Immagini sconvolgenti.
    Figli nostri.
    La Russia e la Cina hanno richiesto che non venisse “esplicitamente” fatto riferimento alle truppe governative quali responsabili, e a hanno ottenuto questo favore onde evitare di scatenare magari perche’ no anche una guerra mondiale.
    boicottiamo tutti i prodotii cinesi e russi, nel nostro piccolo qualcosa possiamo farlo.

  9. Questi commenti cosi’ determinati ed accorati sono la testimonianza che sentiamo l’orrore e siamo in grado ancora di commuoverci e indignarci. Di questo, ringrazio tutti perche’ non e’ facile addentrarci in un orrore simile e trovare la concentrazione per commentare. Non sono in grado di valutare perche’ Dio permetta una cosa del genere, non sono in grado di addentrarmi nemmeno sul significato del libero arbitrio ma sono d’accordo con Mara quando dice che non credo sia Dio a volere questo. Il regime Siriano, Assad, e’ responsabile e sono d’accordo con Chanel quando sostiene che bisogna intervenire– Certo la situazione e’molto complessa in Siria, e potremmo discuterne a lungo- Dietro la Siria c’e’ la Russia, la Cina ma c’e’ sopratutto la paura dell’Iran, il grande alleato di Assad. Credo che con sufficiente pressione un corridoio umanitario si farebbe se questo non fosse un anno elettorale. Qualsiasi cosa e’ pericolosa per Obama, un intervento potrebbe scatenare l’iran. Non mi voglio addentrare in una analisi e tediarvi con la geopolitica anche se sarei felice di farlo, magari organizzando una live chat. Gino ha ragione, che c’e’ da osservare? l’Onu ha una funzione rappresentativa e diplomatica importante ma fallisce troppo spesso. Marco, hai ragione sono convina che qualcosa possiamo fare- i vostri commenti ne sono la dimostrazione. A dopo. maria luisa

  10. rabbrividisco……ieri guardavo le immagini di queste piccole creature…..sono corsa subito nella camera del mio angioletto, 17 mesi, ho controllato che dormisse sereno….un brivido al solo pensiero! un nodo mi si e’ fermato in gola…..e se un giorno fosse lui il bambino sdraiato in terra senza vita…..non potrei sopportarlo. come si fa’ ad ammettera tanta crudelta, come si puo’ decidere di uccidere la cosa piu’ bella che possiamo fare……riflettete pero’, anche oggi i telegiornali non hanno dato alcun spazio a questa notizia, addirittura un noto telegiornale a pensato bene che ci potesse interessare la nuova ed ennesima condanna di fabrizio corona. io gli occhi di quei bambini, i loro visi ce li ho stampati in testa, come quelli di tutte quelle povere creature vittime della nostra crudelta. vi prego, per loro e per i nostri bambini, facciamo qualcosa!!!

  11. Altri bambini morti, niente di nuovo.
    Ogni 10 secondi un bambino con età da 0 a 5 anni muore di fame.
    Che Dio esista, non esista, ci abbia o meno lasciati liberi di scegliere, poco importa.
    Come potremo chiedere perdono a questi bambini e ai nostri figli per ciò che non abbiamo fatto?
    Fermiamoci, smettiamo di chiedere aiuto al cielo e iniziamo a fare qualcosa per cambiare questo mondo. Solo noi possiamo salvarli.

  12. Elisa, credo che abbracciare il proprio figlio in questi casi, sia abbracciarli tutti. Sono figli nostri infatti, e dobbiamo considerarlli tali. Hai ragione, a questa notizia non si presta sufficiente attenzione, ma questo blog e’ nato anche per questo, perche’ ci sono cose che non dobbiamo ignorare. Facciamo qualcosa dici tu, Andrea ti risponde giustamente, solo noi possiamo salvarli, facendo pressione, parlandone e mostrandole queste immagini che fanno tanto scomodo a tutti.

  13. Purtroppo devo dare regione a Gino. Se non ci sono interessi non si interviene anche perchè cosa c’è peggio di questo? Cosa si aspetta per intervenire? Io ho un bambino di 4 anni e, vedendone l’innocenza come la vedono tutti nel viso di ogni bambino, credo che chi perpetra una strage del genere non sia UMANO.
    In ogni caso ritengo che si debba intervenire immediatamente non si può accettare ancora di vedere questa immagini.

  14. Cristi anche io sono d’accordo con Gino. Il problema e’ che nessuno vuole correre i rischi necessari ad un intervento. Io credo che qualche cosa si stia muovendo, e sto seguendo la questione molto da vicino, naturalmente ve ne daro’ conto. Una nota, poi, ho scelto le immagini piu’ sopportabili, c’e’ di molto peggio. Animali? No, neanche gli avvoltoi sono cosi’ efferati……

  15. nn ho parole…!!!!!!!! e terrificante….!!!!!
    immaggini crude…ke ti spezzano il cuore….!!
    ma ke cazzo siamo nel 2012 e ancora esistono ste coseee!!!!!!!!!!
    ke pezzi di merda!!!!!!!

  16. …e che commento si può lasciare? Non lo so proprio, vedendo queste immagini ritengo che facciamo tutti schifo, permettendo il proseguire di questo scempio. Si organizzano misure internazionali, missioni, operazioni solo a seguito di interessi politici e economici e non perché si vuole fare realmente qualcosa per i popoli. Per quanto riguarda Dio se potesse tornare nuovamente sulla terra, non credo si farebbe crocifiggere, ma penso metterebbe gli uomini al suo posto, perché vedendo questo schifo non potrebbe fare altrimenti.

  17. Non pensate che Dio non ha visto , non pensate che Dio non cè, Dio,cè !,e vede tutto e sà tutto ma interverrà al momento opportuno quando meno ve lo aspettate. quei governanti dovranno rendere conto a Geova di tutto il sangue innocente che hanno sparso ,non ci sarà rifugio per loro,i loro bunker non serviranno a nulla ,il giorno di Geova verrà come un ladro nella notte (1Ts 5:2, 3). quindi se siete convinti che Dio non ha visto nulla ,allora vi sbagliate,
    a Geova non gli sfugge niente! , quindi come a umiliato sovrani come il superbo faraone
    (che tra l’altro aveva ordinato l’uccisione di ogni primogenito ebreo nativo in egitto Esodo 1:21, 22) ugualmente umiliera e annienterà quei sovrani che oggi ordinano genocidi fanticidi spargimenti di sangue innocente.

  18. Finalmente qualche commento. Io ho deciso di scatenare l’apolicalisse su questo caso. Sono un designer web ed il mio lavoro e fare marketing on-line. Troverò il modo di spargere questo ovunque perchè ora tra crisi, problemi, governi etc… non possiamo stare più fermi. Chiunque abbia qualche idea o mi voglia dare una mano mi contatti a MARIOUGGI@GMAIL.COM. Qualcosa faremo, in piccolo ma lo faremo.

  19. ecco, ci manca il testimone di Geova che piuttosto che far fare una trasfusione al proprio figlio lo farebbe morire dissanguato. Lui aspetta Geova, che vede tutto e sa tutto ma interverrà solo quando avrà voglia..

  20. Ottima iniziativa, Mariouggi, io continuero’ a fare la mia parte su questo blog e tutte le volte che potro’ . Non lasceremo che questa strage degli innocenti passi inosservata.

  21. Queste foto sono un pugno nello stomaco Maria Luisa… l’uomo sa essere la peggiore tra le belve.
    Della diplomazia, credo che se ne freghino altamente. Purtroppo.

  22. “Non pensate che Dio non ha visto , non pensate che Dio non cè, Dio,cè !,e vede tutto e sà tutto ma interverrà al momento opportuno quando meno ve lo aspettate.”
    Questi sono fatti perpetrati dall’idiozia (non follia) dell’uomo ed è ANCHE (non solo, anche) colpa di di crede in queste scemenze se succedono cose del genere. Non a caso sono guerre di religione, guerre di persone che credono ciecamente e in maniera acritica nella loro posizione e considerano tutte le altre posizioni da distruggere poiché contrarie al loro dio (sia esso il denaro, la squadra, il partito o il barbuto creatore). Evolvetevi per cortesia o il genere umano continuerà a soffrirne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *